r&D

AGOREN lavora su progetti di ricerca nazionali e internazionali

AgoRen, negli anni, ha lavorato e sta attualmente lavorando su progetti di ricerca nazionali e internazionali, in collaborazione con società private, centri universitari e istituti di ricerca.

Le tematiche perseguite sono la valutazione di tecnologie innovative per la produzione di biofuels quali biometano e bioidrogeno a partire da biomassa, nonché una più efficace ed efficiente gestione del ciclo dei rifiuti nel rispetto e nella salvaguardia dell’ambiente.

 

HyStrEM 

POR-FESR Piemonte 2007-2013, Poli Innovazione, Terzo programma. 

SMASH-GAMING

POR-FESR Piemonte 2007-2013, Poli Innovazione, Terzo programma. 

Obiettivo del progetto è l’individuazione e la valutazione di strategie di ottimizzazione del pretrattamento enzimatico e delle popolazioni microbiche coinvolte nella produzione di idrogeno a partire da scarti agricoli e da FORSU (Frazione Organica dei Rifiuti Solidi Urbani).

Obiettivo del progetto è lo sviluppo di un sensore miniaturizzato per l’analisi e il sensing di H2S (acido solfidrico) e altri gas tossici mediante l'integrazione di nano strutture, da installarsi presso siti ad elevato impatto ambientale.

wastecosmart

Seventh Framework Programme 2007-2013, FP7-REGIONS - Specific Programme "Capacities": Regions of knowledge and support for regional research-driven clusters.

bIfour

POR-FESR Piemonte 2014-2020,
Azione I.1.b.1.2

Obiettivo del progetto è la definizione di metodologie innovative finalizzate a una gestione efficiente del ciclo dei rifiuti nei Paesi aderenti, attraverso la cooperazione, la ricerca e lo sviluppo tecnologico nel settore dello smaltimento dei rifiuti.

Obiettivo del progetto è la valorizzazione energetica della CO2 attraverso la sua conversione chimica o biochimica a metano, grazie all’utilizzo dell’idrogeno rinnovabile generato da un processo di digestione anaerobica bistadio della FORSU (Frazione Organica dei Rifiuti Solidi Urbani).